Partner

I partner di Apeiron: dalla parte delle donne del Nepal

Le fondazioni, le aziende, i professionisti e le organizzazioni che sostengono Apeiron con una donazione o diventando nostri partner ci aiutano a proseguire nel nostro lavoro, volto a proteggere e sostenere le donne nepalesi.

Dare una mano ad Apeiron significa condividere la nostra mission e il nostro desiderio di una società priva di qualunque discriminazione, impegnandosi quotidianamente perché ogni essere umano possa vivere una vita dignitosa, realizzando il proprio potenziale.

Collaborare con noi significa anche diventare membri di una famiglia unita e numerosa, con la quale è possibile pianificare interventi che siano di reciproco interesse e soprattutto rilevanti e significativi per le donne del Nepal.

Apeiron intende quindi ringraziare tutti coloro che hanno creduto e continuano a credere nel nostro lavoro, riportando le esperienze delle collaborazioni realizzate sino ad ora.

L’aiuto più grande...

  • Fondazione Prosolidar

    La Fondazione, unica nel suo genere, è nata all’interno del settore del credito ed in essa sono presenti tutte le organizzazioni sindacali del settore, nonché le imprese aderenti ad ABI e ABI stessa. Il rapporto tra Prosolidar ed Apeiron nasce recentemente, nel 2014, grazie ad un parziale sostegno da parte della fondazione del progetto CASANepal. Confermando la propria unicità, la Fondazione ha inviato suoi rappresentanti in visita a CASANepal nell’Aprile 2015, proprio qualche giorno prima del grande sisma. Il rapporto, consolidatosi grazie al lavoro svolto insieme sul campo, cresce ulteriormente grazie all’importante sostegno di Prosolidar per gli interventi di emergenza successivi al terremoto del 25 Aprile scorso.

    prosolidar.eu
  • Trentino Alto-Adige

    Il rapporto collaborativo che Apeiron ha instaurato con il Trentino Alto-Adige risale ad oltre dieci anni fa. Grazie alla presenza attiva di Apeiron Trento Onlus , la Provincia Autonoma di Trento ha ad oggi finanziato importanti interventi in Nepal: l’avvio della micro-impresa femminile nel Distretto di Syangjya, durato 5 anni; il sistema idrico per Hamro Ghar; il parziale acquisto del fuoristrada per Jumla ed interventi di sicurezza alimentare post-terremoto. La Regione stessa, sempre grazie ad Apeiron Trento Onlus, da anni finanzia parzialmente progetti di Apeiron in Nepal (CASANepal, micro-impresa a Jumla, spaccapietre). Più di recente abbiamo stretto un proficuo partenariato con Ethical Project Onlus ed insieme, grazie ai fondi della Provincia Autonoma di Bolzano, stiamo realizzando importanti progetti tra cui Hamro Ghar ed interventi post-terremoto.

Vicino a noi ci sono anche

  • Anteas Cesena - Emilia Romagna

    Anteas Cesena gestisce, attraverso l'attività di volontari, 4 ambulatori sociali infermieristici in cui si effettuano servizi gratuiti. Dal 2009 sostiene annualmente CASANepal.

    anteasemiliaromagna.it
  • Clown One Italia Onlus

    Clown One è un'associazione umanitaria che, ispirandosi all’idea rivoluzionaria del Dott. Patch Adams di una medicina della felicità, realizza missioni nel mondo come “Ambasciatori del Sorriso”. Dal 2008, tramite Apeiron, sostiene agli studi bambine di casta bassa e disagiate.

    clowns.it
  • C.R.A.L. - casinò di San Remo

    Dal 2004 numerosi dipendenti del Casinò di San Remo sostengono annualmente i progetti di Apeiron. Fino al 2013 hanno sostenuto Shakty Ghar, nel 2014 CasaNepal e nel 2015 l'emergenza terremoto.

    cral-casinosanremo.com
  • Libro e Zuppa Onlus

    Libro e Zuppa è una piccola associazione che lavora in Nepal principalmente con le adozioni a distanza di bambini estremamente poveri, con lo scopo di permettere loro di studiare e di alimentarsi adeguatamente. La Presidente, Valeria Palmieri, era stata per 20 anni presidente di Namastè Onore a te con cui Apeiron dal 2010 ha dato vita al progetto di micro-impresa femminile “Patate Namastè”.

    libroezuppa.org
  • Fondazione Mission Bambini Onlus

    Fondazione italiana nata nel 2000 con lo scopo di dare un aiuto concreto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione o che hanno subito violenze, ha sostenuto il lavoro di Apeiron a seguito del terremoto.

    missionbambini.org
  • Fondazione San Zeno

    Attiva dal 1999 e con sede a Verona, eroga contributi a enti e associazioni che intraprendono progetti di sviluppo mirati alla scolarizzazione, alla formazione professionale, ed alla nascita di iniziative ed attività economiche. Nel 2014 ha sostenuto il progetto di micro-impresa (patate e pecore) nel Distretto di Dhading.

    fondazionesanzeno.org
  • Gruppo solidarietà Camera dei Deputati

    I dipendenti della Camera dei Deputati hanno costituito l’associazione con l'obiettivo di promuovere e finanziare iniziative, in Italia e nel Mondo, di preminente carattere sociale, rivolte in particolare a favore delle persone più deboli e meno fortunate. Dal 2009 sostengono diverse attività di Apeiron in Nepal.

    solidarietacamera.org
  • Himalayan Seeds Onlus

    L'Associazione Himalayan Seeds Onlus identifica nell'uomo e nella promozione dei diritti fondamentali di ciascuna persona i principali valori di riferimento. Dal 2008, tramite Apeiron, sostiene gli studi di alcuni bambini nepalesi disagiati.

    himalayanseeds.org
  • OPM - Chiesa Valdese

    Le Chiese valdesi e metodisti usano le somme ricevute dallo Stato per l’8x1000 a sostegno di progetti in Italia e nel Mondo. Nel 2015 hanno sostenuto CASANepal e nel 2016 il miglioramento delle coltivazioni di patate nel distretto di Dhading.

    ottopermillevaldese.org
  • Polisportiva Belmontese

    Lo spirito che ha fatto nascere la Polisportiva non è solo quello agonistico o di aggregazione e di svago, ma anche quello della solidarietà che ha portato il gruppo a sostenere il nostro progetto Hamro Ghar.

    polisportivabelmontese.it
  • Namastè Onore a Te Onlus

    Namastè Onore a Te lavora principalmente in India con le adozioni a distanza di bambini estremamente poveri. Il caso ha portato Apeiron e Namastè a conoscersi nel 2010 e le due associazioni hanno collaborato fino al 2016 dando vita al progetto di micro-impresa femminile “Patate Namastè” che, nel remoto Distretto di Jumla, mira a migliorare le pratiche di coltivazione e stoccaggio tradizionali delle patate permettendone la commercializzazione.

    namaste-adozioni.org
donation