Chepang Hills Trail

Per chi non ha timore di sperimentare la vera vita  dei villaggi tradizionali, dormire in case di pietra e fango, mangiare in modo semplice  senza pretese, suggeriamo  “Chepang Hills Trail”, trekking che non supera mai i 2000 metri.

1° giorno: ritrovo e partenza dall’Italia;

2° giorno: arrivo in Nepal e sistemazione presso la struttura ricettiva all’uopo concordata. Il resto della giornata sarà dedicato a conoscere meglio  l’associazione e visitare  CASANepal;

3° giorno: visita a Boudhanath, il più grande stupa buddista del Nepal e sede della comunità tibetana; a Pashupatinath, il più importante tempio dedicato a Shiva  dove  si svolgono i riti funebri induisti;

4° giorno: visita all’antica Bhaktapur con le sue magnifiche finestre in legno intagliato fra cui quella del pavone famosa in tutto il mondo e allo splendido tempio di Changu Narayan, il più antico dell’intera valle;

5° giorno: visita alla imponente Durbar Square  di Patan e al piccolo villaggio newari di Bungamati;

6° giorno: partenza da Kathmandu in direzione di Hattibang. Si inizia dalla strada principale il trekking della durata di  4-5 ore per raggiungere il villaggio;

7° giorno: trekking da Hattibang a Jyandala (massimo 4 ore);

8° giorno: trekking da Jyandala a Ghadi (7 ore);

9° giorno: trekking da Ghadi a Shaktikhor (6 ore);

10° giorno: trekking da Shaktikhor a Sauraha (parco nazionale di Chitwan) con visita ai villaggi Tharu;

11° giorno: giornata dedicata alla visita del parco e escursione in piroga sul fiume Narayani;

12° giornobirdwatching di mattina presto per poi partire da Chitwan in direzione di Kathmandu, con soggiorno presso la struttura alberghiera concordata;

13° giorno: partenza per l’Italia.

Il programma potrà subire cambiamenti in base alle esigenze del momento ed agli interessi dei visitatori. A richiesta si può anche usufruire di una guida che parla italiano.

Se vuoi saperne di più, scrivici: viaggi@apeirononlus.it

donation