Relaxing Nepal

Per chi non è interessato ai trekking himalayani, ma non vuole perdersi l’emozione di trascorrere qualche giorno nella giungla, proponiamo il viaggio “Relaxing Nepal”:

1° giorno: ritrovo e  partenza dall’Italia;

2° giorno: arrivo in Nepal e sistemazione presso la foresteria di Apeiron, VIVINepal, o presso altra struttura ricettiva all’uopo concordata. Il resto della giornata sarà dedicato a conoscere meglio  l’associazione e visitare  CASANepal;

3° giorno:visita a Boudhanath, il più grande stupa buddista del Nepal e sede della comunità tibetana; a Pashupatinath, il più importante tempio dedicato a Shiva  dove  si svolgono i riti funebri induisti.

4° giorno: visita all’antica Bhaktapur con le sue magnifiche finestre in legno intagliato fra cui quella del pavone famosa in tutto il mondo e allo splendido tempio di Changu Narayan, il più antico dell’intera valle;

5° giorno: visita alla imponente Durbar Square  di Patan e al piccolo villaggio newari di Bungamati.
6° giorno: partenza da Kathmandu in direzione del Parco Nazionale di Chitwan. Visita ad un villaggio Tharu, etnia autoctona.

7° giorno: giornata dedicata alla visita del parco e escursione in piroga sul fiume Narayani;

8° giornobirdwatching la mattina presto e partenza da Chitwan in direzione di Kathmandu.

9° giornopartenza per l’Italia;

Costo approssimativo a testa per gruppo di due persone: 440 euro.

La somma include esclusivamente i seguenti servizi:

  • soggiorno in mezza pensione in camera doppia (con bagno comune) a VIVINepal – nel caso di diversa sistemazione il costo varierà in base alla scelta;
  • ingressi ai vari  templi e ai siti di interesse a Kathmandu;
  • soggiorno a Chitwan (2 notti/3 giorni) con attività come da descrizione;
  • trasporto da e per Chitwan;
  • accompagnatore durante i 3 giorni di visita a Kathmandu;
  • quota-donazione a favore di Apeiron;
  • trasferimenti da e per l’aeroporto;
  • pranzi (pranzi semplici e senza alcolici)

Il programma potrà subire cambiamenti in base alle esigenze del momento e agli interessi dei visitatori. Su richiesta è possibile avere una guida parlante  italiano.

Se vuoi saperne di più, scrivici: viaggi@apeirononlus.it

donation