Come sostenerci

Un primo semplice passo che un’Azienda può compiere per avvicinarsi ad Apeiron e schierarsi così dalla parte delle donne del Nepal è quello di devolvere un contributo per sostenere uno dei nostri progetti.

L’Azienda può anche aiutarci a divulgare un breve messaggio tra i propri dipendenti per promuovere la campagna di Apeiron sulla sottoscrizione del 5×1000. Alle Aziende interessate a questa proposta invieremo apposito materiale da inserire nella busta paga del proprio personale dipendente.

Inoltre esistono tante ricorrenze speciali in cui un’Azienda potrà decidere di sostenere Apeiron, prima fra tutte è senza dubbio il Natale: sfogliate il catalogo natalizio pensato ad hoc per le Aziende.

… ma le opportunità di collaborare con Apeiron non finiscono qui: scoprite subito tutte le possibilità di partnership previste!

Apeiron è una Onlus. Tutte le donazioni ad essa devolute godono di particolari agevolazioni fiscali. Un motivo in più per darci una mano ora!

COME DONARE

Per sostenere Apeiron puoi effettuare una donazione con un versamento sul conto corrente bancario:
BANCA PROSSIMA 05000/1000/103529
ABI: 03359
CAB: 01600
CC: 1000/00103529
IBAN: IT66U0335901600100000103529
BIC: BCITITMX

oppure sul conto corrente postale: numero c/c 17055500

oppure donando on-line mediante il semplice sistema PayPal.

Per assicurare un sostegno regolare e costante e permetterci di pianificare per tempo il nostro lavoro, rivolgiti alla tua banca e richiedi un bonifico periodico a favore di Apeiron (scarica qui il modulo).

Perché sceglierlo?

  • Perché è più pratico: puoi decidere tu la frequenza delle donazioni e sospendere il versamento in qualunque momento. Non dovrai preoccuparti di ricordarti le scadenze e fare file allo sportello;
  • Perché è più efficace: un contributo regolare ci permette di pianificare meglio le nostre spese e ridurre i costi amministrativi, destinando ancora più risorse alle nostre attività.

Dopo aver effettuato la donazione, contattaci (info@apeirononlus.it) per segnalarci il versamento e comunicarci il tuo indirizzo e-mail. Avremo così la possibilità di inviarti debita ricevuta e tenerti aggiornato dei successi raggiunti anche grazie alla tua donazione.

5×1000

Donare il 5 per 1000 non costa niente.
È una quota d’imposta alla quale lo Stato rinuncia. Tu hai la possibilità di devolverla ad associazioni no profit.
Se non effettuerai alcuna scelta, il 5 per mille resterà allo Stato.

Scegli di sostenere le donne nepalesi vittime di violenza e discriminazione, scegli di condividere con noi la gioia di accompagnare per mano le nostre ragazze verso l’emancipazione sociale ed economica.

Aiutarci devolvendo il tuo 5×1000 è molto facile. E non ti costa davvero nulla.
Ecco un suggerimento su come effettuare la donazione:

  1. Compila il modello Unico, il modello 730 o la scheda CUD;
  2. Firma nel riquadro: “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…”;
  3. Indica nel riquadro il codice fiscale di Apeiron: 94062750487.

AGEVOLAZIONI FISCALI

È possibile scegliere se dedurre o detrarre l’importo delle donazioni fatte ad Apeiron Onlus.

Le persone fisiche possono:

  • in base alla normativa D.P.R. 917/86, art. 15 let. i-bis:
    detrarre dall’imposta lorda il 26% dell’importo donato, fino ad un massimo di 30.000 euro; oppure, se persone fisiche quali imprenditori si può scegliere di dedurre dal proprio reddito le donazioni per un importo non superiore a 30.000 euro o nel limite del 2% del reddito complessivo dichiarato.
  • in base al D.L. n.35/2005 convertito in Legge n. 80 del 13/05/2005:
    si può dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro ed in natura , fatte per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.

Ti ricordiamo che:

  • Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro, l’uso di una legge è alternativo all’altro.
  • E’ preferibile rivolgersi al proprio consulente di fiducia per scegliere la formula più adatta alle proprie esigenze.
  • Per le donazioni tramite domiciliazione bancaria/postale, carta di credito, bonifico e assegno l’estratto conto ha valore di ricevuta. Non si può godere di agevolazioni fiscali se il pagamento avviene in contanti.
  • Le detrazioni sono le somme che, una volta calcolate le imposte da pagare, si possono sottrarre da queste, in modo da pagare di meno.
  • Le deduzioni sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui poi si calcolano le imposte.
donation