Interventi Sanitari

Il progetto Dott. Roberto Verusio – Interventi Sanitari nasce grazie all’iniziativa di alcuni strettissimi amici di Roberto, i quali, dopo aver vissuto un’esperienza come volontari presso la nostra associazione, hanno espresso il desiderio di dare concretamente una mano.

Grazie a questo progetto e a tutti coloro che lo sostengono, Apeiron organizza campi sanitari in comunità che hanno difficile accesso ad ogni tipo di assistenza di base e fornisce un fondamentale aiuto economico a coloro che necessitano di trattamenti sanitari, ma non possono permettersi di sostenerne le spese.

Chi era il Dott. Roberto Verusio?

Roberto Verusio, giovanissimo medico prematuramente scomparso a causa di un aneurisma cerebrale, nasce a Benevento nel 1979. Uomo e amico dalle doti eccezionali ha fin dalla più giovane età votato la sua vita al prossimo organizzando le attività più disparate con il fine unico di aiutare i più bisognosi.
È in quest’ottica che deve essere vista la sua scelta di diventare medico, portata avanti con determinazione e abnegazione, così come la partecipazione attiva al gruppo “Pionieri” della Croce Rossa Italiana.

Qui un aforisma scritto di suo pugno che ne riassume le straordinarie doti morali:

 Quando, nonostante i tuoi sforzi,
la tua buona volontà, la competenza tecnica,
la Scienza che ti hanno trasmesso
e quella che vorresti avere (ma ancora non c’è)
le paure, le incertezze, le precarie speranze,
non puoi curare qualcuno,
puoi sempre prenderti cura di lui.

  • Progetto

    Interventi Sanitari

  • Periodo

    Dal 2010 ad oggi

  • Partner locale

    Apeiron Nepal

  • Donatore

    Donazioni private

  • Budget

    Varia annualmente in base alle donazioni ricevute

  • Obiettivo

    Fornire assistenza medico-sanitaria a persone in stato di grave disagio socio-economico, in particolare a donne svantaggiate e vittime di violenza.

donation