CASANepal

Nella casa di accoglienza CASANepal sono ospitate, per un periodo variabile dai 6 ai 12 mesi, donne vittime di violenza, discriminazione o in condizioni di grave disagio economico e sociale, sole o con bambini.

Le donne beneficiarie del progetto seguono un percorso continuativo di riabilitazione che consta di assistenza medica, legale e psicologica, un corso di educazione non formale e di alfabetizzazione, corsi settimanali di life skills e di terapia occupazionale (maglieria, oggetti di artigianato con materiali di riciclo, candele) ed attività fisiche (yoga e danza terapia).

Durante la permanenza a CASANepal, le donne vengono divise in gruppi di lavoro per contribuire direttamente alla gestione della casa e allo stesso tempo acquisire delle competenze di base nell’ambito della cucina, della pulizia ed igiene della struttura e dell’economia domestica.

Durante il soggiorno presso CASANepal, inoltre, le beneficiarie frequentano corsi di formazione professionale di vario genere: per diventare sarte, estetiste, guardie di sicurezza, ecc… I corsi sono selezionati in base alle attitudini delle partecipanti ed alle opportunità che offre il mercato del lavoro.

Terminato il periodo di accoglienza, e a seconda delle competenze acquisite, le donne vengono aiutate a trovare un lavoro o ad avviare una piccola attività in proprio. In quest’ultimo caso l’associazione fornisce gli strumenti di base per poter aprire la propria micro-impresa (attrezzature, materie prime ecc…) e segue le neo-imprenditrici durante il primo periodo di attività.

Ogni anno CASANepal ospita circa 50 donne.

 

donation