Perchè (UGUALI E OPPOSTE)

Apeiron ha scelto di attivarsi a favore delle donne del Nepal spinto dalla consapevolezza che è solo il caso a fare la differenza.

Le beneficiarie dei progetti di Apeiron, infatti, sono donne, ragazze, a volte bambine, che sono in tutto e per tutto uguali a noi.
Potrebbero essere nostre sorelle, mogli, nipoti o addirittura nostre figlie. Eppure il caso ha deciso  di farle nascere in Nepal, dove le donne non valgono quasi nulla, e per questo la loro vita si è trasformata sin dal primo respiro in una grande sfida.

Scopri qui sotto le storie di Binda, Maya, Radhika, Priankha e delle altre ragazze, donne e bambine che grazie al sostegno di Apeiron hanno potuto finalmente tornare a sorridere.

Vuoi fare qualcosa per le donne  attualmente coinvolte nei nostri progetti?
Vuoi aiutare anche loro a ritrovare il sorriso e a colmare la differenza voluta dal semplice caso di essere nate in Nepal?
Scopri come: clicca qui!

 

I VIDEO DI UGUALI & OPPOSTE

Vuoi sentire come passa le sue giornate Priankha che appartiene alla comunità di spaccapietre? Oppure ascoltare la storia di Binda che si sente di valere meno di un pollo o di un cane? O infine vuoi conoscere Pabitri, una bambina che è già, suo malgrado, moglie e schiava?
Guarda i video qui sotto!

donation